Scossa di terremoto al sud, avvertita anche in provincia di Latina

Scossa di terremoto al sud, avvertita anche in provincia di Latina

terremotoAGGIORNAMENTO- Anche in provincia di Latina è arrivata l’eco delle forti scosse di terremoto avvertite oggi pomeriggio in una vasta zona del sud Italia, da Napoli all’Irpinia. Il primo terremoto alle 18.03 è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico Monti del Matese. Il sisma di magnitudo 2.7 , a una profondità di 10, 9 km.

Una seconda scossa alle ore 18.08. Di magnitudo locale 4.9, profonda 10 chilometri, quindi con effetti più avvertiti dalla popolazione. L’epicentro tra le aree di Castello del Matese, San Potito Sannitico e Piedimonte Matese, come ha riferito la sala sismica dell’Istituto nazionale di geologia e vulcanologia. Il sisma è stato avvertito in maniera netta e per diversi secondi anche nel casertano e nel salernitano.

A Napoli diverse persone sono scese in strada.

A Formi a e Minturno distintamente ma anche a Terracina e Fondi la scossa è stata avvertita poco dopo le 18. Non si segnalano interventi da parte dei Vigili del Fuoco della Compagnia di Gaeta seppure diverse sono state le chiamate al centralino.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social