Serie B, Latina: le parole di Breda, Brosco e Morrone

Serie B, Latina: le parole di Breda, Brosco e Morrone
Roberto Breda (Latina Calcio).

Roberto Breda (Latina Calcio).

“L’importante era reagire e tornare a muovere la classifica oltre a non prendere gol”. Questo il primo commento di mister Breda nella sala stampa del Francioni dopo la gara pareggiata con il Cesena. “Certo – continua il tecnico – Avevamo sperato nei tre punti, ma anche così può andare bene. Abbiamo dimostrato di essere vivi e aver superato un possibile momento negativo dopo tre sconfitte di fila. Peccato, però, per non aver capitalizzato le tante occasioni create e per giunta con un avversario di questo calibro. Abbiamo fatto la partita con la giusta intensità ed attenzione, giocavamo contro una squadra che ha giocatori di gamba e tecnica, è una formazione che lotterà per venire in Serie A e fino a poche settimane fa era prima. Negli episodi siamo stati poco fortunati ma c’è da lavorare”.

BROSCO – In sala stampa anche il difensore Brosco: “Ho avuto buone sensazioni. Peccato perché secondo me avremmo meritato di vincere. Ma va bene anche tornare a muovere la classifica dopo tre sconfitte che comunque non abbiamo meritato. Non abbiamo salutato nessuna crisi, perché, almeno a livello di gioco, una crisi non c’è mai stata realmente”.

MORRONE – Arriva ai microfoni dei giornalisti anche Stefano Morrone: “Buon punto ma peccato perché avremmo forse meritato qualcosa in più. Ci portiamo dietro il limite dei pochi gol. Non possiamo aspettare sempre che Jonathas vada a segno, anche tutti noi altri devono migliorare sotto questo punto di vista”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social