Un nuovo cimitero per Aprilia: al via lo studio di fattibilità

Un nuovo cimitero per Aprilia: al via lo studio di fattibilità

cimitero Aprilia

Il Comune di Aprilia pensa a un nuovo cimitero. Da un’indagine effettuata all’interno dell’Uffici Cimiteriali, infatti, ci si è resi conto della necessità di “valutare la possibilità di un ampliamento del cimitero comunale al fine di fare fronte alle esigenze dei prossimi anni”. Sono circa 45-50 i morti ogni mese: va da sé che il fabbisogno di loculi continuerà a crescere in maniera proporzionata al crescere della popolazione. Per questo, il responsabile dei Lavori Pubblici ha previsto lo stanziamento di 8.000 euro per realizzare “un’analisi degli obiettivi in termini di stima delle esigenze in funzione della crescita della popolazione a cui è stata soggetta la città di Aprilia negli ultimi anni”;

Tuttavia, “l’ufficio cimiteriale non è in grado, a causa di carenza del personale interno, di fare fronte a tale indagine del relativo studio di fattibilità che tenga conto anche delle diverse procedure di affidamento dei lavori tra cui la possibilità di interventi da parte dei privati”. Ebbene sì: una delle ipotesi è anche il project financing. Sperando che la gestione futura non sarà affidata ai privati, visto come sta andando a Latina.

Comunque, per allargare il cimitero bisognerà collaborare con il Comune di Lanuvio, visto che il terreno adiacente l’attuale cimitero apriliano ricade sotto la competenza proprio di Lanuvio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social