Festa di Natale a Cori per gli anziani fragili del centro del sollievo Gaspare Bruschini

Festa di Natale a Cori per gli anziani fragili del centro del sollievo Gaspare Bruschini

natale centro anziani fragili - M° Silvana Federici col suo coro le simpatiche canaglieFesta di Natale al Centro del Sollievo per Anziani Fragili «Gaspare Bruschini» di Cori. La struttura distrettuale (1 Asl di Latina), ubicata nei locali dell’Ospedale di Comunità e gestita dalla cooperativa Astrolabio per conto del Consorzio Parsifal, da tre anni accoglie anziani in condizione di fragilità provenienti dai comuni di Cori, Aprilia, Rocca Massima e Cisterna.

Il clou dei festeggiamenti l’esibizione de «Le Simpatiche Canaglie», la corale mista formata da alcuni degli utenti e degli operatori del centro, che si è esibita in una serie di toccanti canti natalizi. Voci che hanno commosso i presenti, tra i quali, oltre ai familiari e ai rappresentanti delle diverse istituzioni coinvolte, anche molti dei degenti ricoverati presso l’adiacente Presidio Territoriale di Prossimità che non hanno voluto perdersi il concerto.

Un’esibizione di elevato valore umano ma anche di spessore artistico, sapientemente curata dal M° Silvana Federici, soprano lirico allieva di Ennio Morricone ed affermata concertista internazionale. Scesa dai grandi palcoscenici ha diretto con umiltà e professionalità il coro messo su nel corso del laboratorio iniziato ad ottobre e culminato con questa ultima entusiasmante performance, accompagnata dal trio musicale corese pianoforte, tromba e violino.

Un’iniziativa che, oltre ad avere una grande importanza insita per l’utenza e l’organizzazione del centro, conferma la bontà di questa struttura socio assistenziale che si pone come valida alternativa al ricorso al sociale e al sanitario per assistere chi, in età avanzata, non può contare su familiari o altri contesti di supporto.

Un luogo di eccellenza a livello regionale che garantisce un sostegno ai familiari dell′anziano e cerca di mantenerne e svilupparne le capacità residue. Un servizio innovativo che ha arricchito il territorio, dimostrando l’importanza delle sinergie tra pubblico e privato sociale e della riqualificazione degli spazi inutilizzati.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social