Gaeta, nuove modalità di furti nei centri commerciali. Attenzione della Polizia di Stato

Gaeta, nuove modalità di furti nei centri commerciali. Attenzione della Polizia di Stato
*Il vice questore Marta De Bellis*

*Il vice questore Marta De Bellis*

Nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di Prevenzione e controllo del territorio condotta dal personale del Commissariato di P.S. di “Gaeta”, volta in particolare al contrasto dei reati contro il patrimonio, si rende opportuno, come consiglio agli utenti, segnalare le nuove e più fantasiose modalità per la commissione dei furti ai danni di ignari cittadini verificatisi nei Centri Commerciali, in particolar modo nei parcheggi.

In particolare i ladri giunti sul posto, si aggirano per le aree di sosta del centro commerciale prescelto e dopo aver individuato il malcapitato, attendono che parcheggi la sua autovettura, dopodiché lo seguono all’interno, studiando i movimenti.

Successivamente raggiungono l’autovettura e cercando di non farsi notare forano uno dei pneumatici del veicolo e si pongono in attesa della vittima.

L’ignaro, una volta terminate le sue commissioni, uscito dal centro commerciale e raggiunto il veicolo, si avvede della foratura attribuendola in un primo momento ad un fatto accidentale, pertanto, liberatosi di pacchi e borse, si attiva per la sostituzione del pneumatico. Mentre il malcapitato è intento in tale operazione, spesso non preoccupandosi di chiudere il veicolo, rassicurato dalla sua stessa vicinanza, non si avvede che gli ignoti repentinamente aprono l’autovettura, sottraggono ciò che ritengono appetibile e indisturbati si allontanano, avendo in tal modo completato il loro illecito piano.

Soltanto successivamente la vittima si avvede di essere stato oggetto di una nuova e ben studiata modalità per derubarlo.

Per tale nuova modalità criminosa, il personale del Commissariato P.S. di Gaeta ha intensificato le attività preventive nei pressi degli esercizi commerciali ed attivando un’apposita attività investigativa finalizzata all’individuazione dei responsabili.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social