Terracina, in consiglio passa la mozione su Morelle e si affronta la questione del laboratorio analisi

Terracina, in consiglio passa la mozione su Morelle e si affronta la questione del laboratorio analisi

comune di terracinaDurante il consiglio comunale di ieri a Terracina è stata approvata la mozione presentata da Ascom, Il Sestante e Wwf Litorale Pontino per far diventare Morelle un impianto di compostaggio di nuova generazione in grado di produrre compost di qualità.

“Finalmente – fanno sapere le associazioni – si va nella direzione giusta. Una decisione che consente un cambio di passo culturale per una maggiore spinta verso la differenziata. Quello che deve rimanere nelle pattumiere sono i rifiuti organici, scarto da cibo umido, che servirà a produrre compost di qualità. Poco spazio all’indifferenziato e tantissimo alla differenziata. Bene, il cambiamento parte dalla società civile”.

Prima che il consiglio cominciasse, ha chiesto la parola il capogruppo del Pd Alessandro di Tommaso che ha illustrato i disagi che si stanno registrando fin da ieri mattina presso l’ospedale ‘Fiorini’ per la nota chiusura alla gran parte degli utenti esterni del laboratorio analisi. Recepito come ordine del giorno straordinario da parte del sindaco, il documento è stato redatto su proposta del Pd e con il coinvolgimento dei capigruppo di minoranza e maggioranza sottoforma di atto da indirizzare al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, al vice commissario Alessio D’amato, al direttore generale della Asl di Latina Renato Sponzilli e al direttore medico del P.O. Centro Sergio Parrocchia.

Nel documento si chiede la tempestiva e imminente riapertura al pubblico del servizio attraverso il reintegro del tecnico trasferito solo alcuni mesi fa a Formia o, comunque,  l’attivazione delle procedure necessarie per reclutare altre figure simile. Questo per preservare i livelli essenziali di assistenza e non privare dei servizi di prevenzione e cura della salute i cittadini terracinesi e i cittadini delle comunità dei Comuni vicini che fanno riferimento al ‘Fiorini’.

***ARTICOLO CORRELATO***(Rifiuti a Terracina, Wwf: “In via Morelle non c’è alternativa a un impianto di compostaggio di qualità”-19 ottobre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, Il Sestante, Wwf e Ascom: “La verità su Morelle”-4 ottobre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, società civile e Comune a confronto sul ‘dopo appalto rifiuti’-23 agosto)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social