Sonnino, disposta l'autopsia per chiarire le cause del decesso della maestra

Sonnino, disposta l'autopsia per chiarire le cause del decesso della maestra

sonninoE’ stata fissata per domani l’autopsia di Delia Rufo, la maestra di Sonnino deceduta sabato sera a bordo di un mezzo del 118 che la stava trasportando al ‘Fiorini’ di Terracina. Il marito vuole che sia fatta chiarezza sulle circostanze della morte, perciò ha presentato denuncia ai carabinieri. 

Sabato sera la donna, 53 anni e madre di tre figli, aveva avvertito una certa stanchezza, e per questo aveva deciso di andare a letto prima del solito. Poco dopo uno dei figli l’ha ritrovata priva di sensi nella camera da letto, e subito è stato dato l’allarme. Soccorsa dal 118 di Priverno, Delia Rufo è stata trasportata al ‘Fiorini’ dove è giunta esanime.

Suo marito vuole capire cosa sia davvero accaduto e se ci sono delle responsabilità e di chi sono. Per questo motivo si è rivolto ai carabinieri e domani ci sarà l’autopsia che potrà iniziare a chiarire la terribile vicenda.

Commozione nel Comune Lepino dove l’insegnante era conosciuta e benvoluta da tutti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social