Alla Ludoteca “Giocamondo” per adottare a distanza un bambino della Guinea Bissau

Alla Ludoteca “Giocamondo” per adottare a distanza un bambino della Guinea Bissau

Ludoteca_Mercati_natale2013I bambini della Ludoteca Giocamondo dal mese di novembre hanno dedicato le loro attività ai laboratori creativi per realizzare oggetti natalizi. L’obiettivo dell’attività è quella di vendere questi oggetti e con il ricavato adottare un bambino a distanza della Guinea Bissau (Africa).

Il servizio dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Cisterna di Latina e gestito dalle cooperative Altri Colori e Astrolabio per conto del Consorzio Parsifal, propone quotidianamente ai suoi piccoli utenti attività ludiche e ricreative con sfondo educativo. In particolare, dopo aver festeggiato la giornata mondiale dei diritti dell’infanzia, lo scorso 20 Novembre, con giochi e attività a tema, i bambini si sono soffermati a riflettere sulle condizioni in cui si trovano a vivere i coetanei africani, dove i loro diritti non sempre vengono rispettati.

Pertanto quest’anno la ludoteca vuole dare un aiuto concreto: vendere gli oggetti realizzati durante le attività e con il ricavato adottare un bambino a distanza. L’iniziativa vede il coinvolgimento dell’associazione di volontariato “Oltre i confini” Onlus di Cisterna di Latina, che lavora già da molti anni nel territorio, offrendo aiuto costante allo sviluppo sociale e culturale ai giovani della Guinea Bissau.

Durante l’attività i bambini della Giocamondo hanno avuto modo di conoscere la presidente dell’associazione Annalisa Murri, che è stata ospite in Ludoteca raccontando le sue esperienze dirette con la popolazione, mostrando ai bambini e ai loro familiari le foto dei servizi realizzati dall’associazione.

“Quest’attività – dice l’assessore alle Politiche sociali Alberto Filippi – è un segnale educativo importante che la ludoteca vuole dare ai loro bambini, per insegnare il valore della solidarietà intesa non solo come conoscenza e ricchezza, ma soprattutto come aiuto e sostegno ai loro coetanei in difficoltà”.

Dopo il successo di domenica scorsa, 8 dicembre, i mercatini natalizi e solidali della Ludoteca Giocamondo torneranno sotto i portici dell’ex Palazzo Comunale anche domenica 15 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 12:30 e sabato 14 e 21 dicembre dalle ore 17:00 alle ore 19:30.

Comments are closed.

h24Social