Latina, sconfitta nella seconda gara di Wojtyla Cup: vince il Senica di misura

Latina, sconfitta nella seconda gara di Wojtyla Cup: vince il Senica di misura

LATINA-FK SENICA 0-1

Latina: Forzati, Capanna, Tomei, Cosimi (19′ st Maciucca), Iraci, Conte, D’Alessandris, Wolski (21′ st Zeccolella), Torri, Iannella, Conte. A disp: Novara, Manni, Guiducci, Tortora, Assorati, De Luca. All: Ghirotto

FK Senica: Junas, Otrisal, Sustek, Chaval. Ktaiovis ( 1’st Chavatal), Ventura, Vandrasko, Raink, Mraz ( 25’st Kubica), Komara, Maly ( 39’st Valkovic). A disp. Kubriki, Privel, Baumgathner, Konsorin, Raink. All: Dojean

Arbitro: Bonsoccorso di Roma2. Assistenti: Montano e Di Crasto di Formia

Marcatori: 10′ st Vandrasko

Note: Al 32′ st Zeccolella fallisce un calcio di rigore

1La Primavera nerazzurra è stata battuta di misura stamane nella seconda gara del Wojtyla Cup. L’undici pontino si è arreso agli slovacchi del Senica, puniti da un gol di Vandrasko ad inizio ripresa. I nerazzurri hanno avuto più di un’occasione per pareggiare, ma in tutti i casi imprecisione e sfortuna non hanno permesso ai baby di Ghirotto di riequilibrare il conto. La palla gol più clamorosa è stata sciupata da Zeccolella al 32′ della ripresa: il nerazzurro ha colpito il palo su calcio di rigore, a Junas battuto. Adesso la qualificazione alla finale si è fatta complicata, quando manca una sola giornata per chiudere la fase a gironi. Domani mattina, sempre sul campo in sintetico del Ceccarelli (ore 10), il Latina affronterà il Watford, che ieri ha battuto il Lokomotiv Sofia. Per accedere all’atto conclusivo della competizione, i nerazzurri dovranno battere gli inglesi e sperare che i bulgari facciano risultato contro il Senica Fk.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social