Didone Irtelli autrice di "Sette" incontra gli studenti della media Garibaldi di Fondi

Didone Irtelli autrice di "Sette" incontra gli studenti della media Garibaldi di Fondi

fondi1“Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere”. E’ un precetto del Dalai Lama, l’invito a tutti gli uomini di non perdere di vista se stessi, di non lasciare che il presente incenerisca insieme alle cose importanti. Con lo stesso sentimento di umanità i racconti che compongono Sette si rivolgono ai ragazzi per suscitare in loro un moto di speranza, di fiducia e di gioia. Perché, come scrive l’autrice, Didone Irtelli: “Noi siamo sempre più importanti di qualsiasi obiettivo. Siamo importanti, così come siamo, non in funzione di quello che realizziamo”.

fondiVenerdì 13 dicembre dalle ore 11, presso l’Istituto comprensivo “Garibaldi” di Fondi, l’autrice presenterà il volume e si intratterrà con gli studenti. A condurre l’evento sarà il giornalista di 26lettere.it, Simone Nardone. Una mattinata di discussione e confronto con gli studenti, animata dai ragazzi del corso di musica che allieteranno l’autrice e i presenti. Sette (età di lettura da 10 anni) rientra nella collana di letteratura per ragazzi I Pupazzetti di Ventisei Lettere Edizioni, la giovane casa editrice reduce dal successo della presentazione a Fondi di Fantasticando (collana I Pupazzetti), volume curato da Maria Ilaria Parisella con fiabe e racconti horror scritti dagli studenti della scuola secondaria di primo grado “Amante” di Fondi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social