Minturno, la commissione mensa studia un nuovo menù per i giovani studenti

Minturno, la commissione mensa studia un nuovo menù per i giovani studenti

mensa scolasticaSi è riunita oggi pomeriggio la Commissione mensa delle scuole materne ed elementari del Comune di Minturno. L’assessore alla Pubblica istruzione Vincenzo Fedele, insieme al capo servizi comunale Antonio Lepone, a due rappresentanti dei genitori incaricati di presiedere, a due sostituti degli altrettanti dirigenti scolastici assenti perché impegnati presso il Provveditorato agli studi di Latina e ad una dottoressa nutrizionista dell’Asl, Patrizia Lucantonio, si sono riuniti presso il Palazzo comunale di Minturno.

Argomento principale dell’incontro è stato il menù che viene proposto ai giovani studenti. Pietanze studiate in perfetta armonia con i valori nutrizionali necessari ai bambini, ma risalente a tanti, troppi anni fa.

E allora i partecipanti alla riunione hanno concordato sulla necessità di ammodernare i piatti. La commissione mensa ha cercato di rendere più vivace il menù in considerazione dell’utenza che va dai 2 anni e mezzo ai 10 anni, controllando insieme alla nutrizionista che continuassero a venire rispettati i valori nutrizionali. Diverse le novità in programma tra le quali l’inserimento del purè di patate e di verdure servite prevalentemente bollite, mentre il pollo ai più piccini sarà esclusivamente preso da pezzi di sovracoscia. E tanto altro ancora.

Il nuovo menù entrerà in vigore subito dopo le vacanze natalizie e al termine di un mese di prova la commissione potrà incontrarsi nuovamente per verificarne l’”indice di gradimento”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social