Insetti nella pasta. Informata l'Asl di Latina

Insetti nella pasta. Informata l'Asl di Latina

Lo scorso 7 dicembre aveva acquistato una confezione da mezzo chilo di pasta. Peccato che all’interno, nella busta ben sigillata, scorazzavano insetti. Prodotta il 10 settembre 2013, la confezione di penne zita rigate portava data di scadenza il 10 settembre 2015 ma evidentemete la qualità non era quella che ci si poteva aspettare all’acquisto, avvenuto ad Ausonia in provincia di Frosinone.

Contattata la nota azienda di Formia, al cliente è stato chiesto di fornire la data di produzione e dove erano state scattate le foto. Null’altro. Il caso è stato segnalato dallo stesso cliente alla Asl competente. Per un’opportuna verifica sull’intero lotto.

0 Responses to "Insetti nella pasta. Informata l'Asl di Latina"

  1. Gilda Francia  10/12/2013 at 21:28

    ahhhh,anche io li ho ,poi passano da un pacco all’altro!!!

You must be logged in to post a comment Login

h24Social