Dalla Regione Lazio un tavolo con il mondo delle professioni per piano sviluppo e lavoro

Dalla Regione Lazio un tavolo con il mondo delle professioni per piano sviluppo e lavoro
*Lucia Valente*

*Lucia Valente*

Si è svolto oggi pomeriggio presso la Regione Lazio l’ultimo incontro propedeutico alla stesura del “Patto per lo sviluppo e il lavoro”. Presenti il vicepresidente, Massimiliano Smeriglio, l’assessore al Lavoro, Lucia Valente, membri dell’assessorato allo Sviluppo economico e Attività produttive e dell’assessorato al Bilancio e i rappresentanti di Ciu (Confederazione Italiana di Unione delle Professioni intellettuali), FederLazio e ConfProfessioni.

“I rappresentanti delle associazioni – dichiarano gli assessori – dopo aver espresso la loro soddisfazione per il metodo e per l’approccio interassessorile di questi incontri, hanno sollecitato la Regione rispetto ad alcuni ambiti specifici come l’efficienza e la semplificazione della macchina regionale, l’accesso al credito e la formazione professionale che deve iniziare non al termine del ciclo di studi ma durante”.

“Le associazioni hanno inoltre sottolineato – continuano gli assessori – l’importanza di fare rete per cogliere l’opportunità dei Fondi Europei 2014 – 2020 per il rilancio del sistema produttivo ed economico nei prossimi anni della Regione Lazio”.“Con quest’ultimo tavolo si conclude la fase propedeutica alla formalizzazione del patto – concludono gli assessori – che, dopo un nuovo passaggio con tutte le realtà che in questi mesi hanno partecipato agli incontri attivamente e proponendo idee e suggerimenti, verrà presentato pubblicamente nelle prossime settimane alla presenza del Presidente Zingaretti. Un patto per lo sviluppo e il lavoro che costituirà una bussola per il rilancio della nostra Regione”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social