Osservatorio permanente degli avvocati sulla revisione della geografia giudiziaria

Osservatorio permanente degli avvocati sulla revisione della geografia giudiziaria
*Il Tribunale di Cassino*

*Il Tribunale di Cassino*

Gli avvocati pontini hanno lottato per mesi contro i tagli agli uffici giudiziari di Latina e, nonostante la riforma sia ormai entrata in vigore, ancora non si arrendono alla chiusura delle sedi di Terracina e Gaeta e al passaggio di competenze sul Golfo al Tribunale di Cassino.

L’Ordine degli avvocati di Latina ha così istituito un osservatorio permanente per accertare disservizi e disagi che l’attuazione della legge sulla revisione della geografia giudiziaria – la cosiddetta riforma Severino varata dal Governo Monti – ha prodotto nell’intero circondario del Tribunale di Latina. L’obiettivo dell’organismo, presieduto dall’avvocato Giovanni Malinconico, è quello di realizzare un dossier da consegnare al ministro della giustizia. Un’altra iniziativa finalizzata a far tornare il Parlamento sui propri passi e ridare unità al sistema pontino della giustizia. I componenti dell’osservatorio sono gli avvocati Antonio Fargiorgio, Angelo Farau e Antonella Ciccarese.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social