Formia, morte per overdose. 40enne a giudizio per cessione di stupefacenti

*La Polizia sul luogo dove fu trovato il corpo del 29enne*
*La Polizia sul luogo dove fu trovato il corpo del 29enne*

Comparirà in aula il prossimo 26 maggio difeso dall’avvocato Pasquale Cardillo Cupo il 40enne Salvatore F., chiamato a rispondere del reato di omicidio quale conseguenza della cessione di sostanze stupefacenti altamente velenosa, nell’ambito dell’episodio che portò alla morte del 29enne di Castellone Luigi Capi, il giovane trovato cadavere in seguito a overdose nel febbraio del 2012 presso l’ex mattatoio all’interno dell’ex stabilimento D’Agostino di Formia.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, morì per overdose in via del Macello: 40enne indagato per omicidio – 24 gennaio -)


***ARTICOLO CORRELATO***  (Ipotesi di reato ben chiara sul decesso di Luigi Capi. Omicidio colposo – 13 febbraio 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Formia: era scomparso di casa da tre giorni ritrovato privo di vita Luigi Capi – 11 febbraio 2012 -)