Serie B, il Latina ospita la Juve Stabia dopo l'impresa di Palermo

Serie B, il Latina ospita la Juve Stabia dopo l'impresa di Palermo

Sedicesima giornata del campionato e il Latina ospita domani (sabato 30 novembre) al “Francioni” (ore 15) la Juve Stabia alla ricerca del tredicesimo risultato utile consecutivo, oltre che della terza vittoria interna di fila dopo quelle ottenute contro Reggina e Bari. I nerazzurri sono reduci inoltre dal bel successo in casa del Palermo e per l’occasione ritrovano Jonathas, il bomber del Latina che ha scontato un turno di squalifica. Tra i convocati di mister Breda non figura lo squalificato Alessandro Bruno e gli indisponibili Pawlowski (influenzato), Gerbo e Baldan (ancora in via di recupero dai rispettivi infortuni), oltre che De Giosa, Negro e Massacci.

Roberto Breda, tecnico del Latina.

Roberto Breda, tecnico del Latina.

Ad attendere i pontini, come detto, una Juve Stabia ultima in classifica ma che non fa abbassare la guardia a mister Breda: “Sarebbe troppo riduttivoguardare la classifica, pensando che sia scontato vincere visto che loro sono ultimi. Anche quando abbiamo giocato a Palermo, con loro primi, si pensava fosse scontato il risultato negativo. Loro hanno cambiato tecnico e hanno qualità. Dobbiamo essere bravi a non distrarci. Appurato ciò noi stiamo bene, ma so che le partite sono sempre da giocare e noi abbiamo imparato che dobbiamo sempre affrontarle al duemila per cento”.

Ad arbitrare l’incontro sarà il signor Francesco Borriello di Mantova coadiuvato dagli assistenti Maurizio De Troia della sezione di Termoli e Fabio Vicinanza di Albenga. Quarto uomo il signor Antonio Cardella di Torre del Greco.

I CONVOCATI DI BREDA – Portieri: Iacobucci, Forzati. Difensori: Bruscagin, Cottafava, Brosco, Esposito, Figliomeni. Centrocampisti: Di Chiara, Maltese, Barraco, Crimi, Ristovski, Cejas, Milani, Morrone, Alhassan, Ricciardi. Attaccanti: Jefferson, Cisotti, Chiricò, Ghezzal, Jonathas.

Squalificati: Bruno. Indisponibili: Pawlowski, Gerbo, Baldan, De Giosa

You must be logged in to post a comment Login

h24Social