Cisterna, le associazioni locali trovano spazio nella scuola 'Sibilla Aleramo'

Cisterna, le associazioni locali trovano spazio nella scuola 'Sibilla Aleramo'

Lucarelli_Antonio_mdL’Amministrazione comunale ha individuato in un’ala dell’istituto scolastico Sibilla Aleramo del quartiere San Valentino, le aule necessarie all’associazionismo locale per radunarsi, organizzare e svolgere le proprie attività.
Si tratta di spazi che il Comune di Cisterna di Latina metterà a disposizione per tenere riunioni ed essere punto di aggregazione per i sodalizi.
Quattro stanze che saranno a disposizione delle singole organizzazioni secondo un regolamento che verrà adottato ed in base alle richieste pervenute.

Sulla base delle richieste che perverranno all’Ente da parte delle associazioni locali, verrà formulato un calendario che regolerà la turnazione per l’uso delle stanze a disposizione.

“E’ un impegno – spiega il consigliere comunale delegato all’Associazionismo, Antonio Lucarelli – assunto come amministrazione comunale nei confronti delle associazioni locali. Esse rappresentano una risorsa importante per la nostra città e dalla loro vivacità si misura il fermento sociale e culturale di un territorio. Per questo ci siamo impegnati per offrire degli spazi gratuiti, quattro aule per il momento, a tutte le associazioni che ne faranno richiesta dove poter  incontrarsi, progettare e lavorare”.
Le richieste di uso degli spazi pubblici di San Valentino da parte delle singole associazioni dovranno pervenire presso il protocollo comunale – in via Zanella 2, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 13:00 – all’attenzione del delegato all’Associazionismo Antonio Lucarelli, entro il prossimo 10 dicembre.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social