Fondi, prosegue il lavoro del comitato pro Renzi

Fondi, prosegue il lavoro del comitato pro Renzi
*Gemy Sepe*

*Gemy Sepe*

“Vogliamo una politica nuova che parli di idee e progetti all’insegna del bene comune. E’ finita l’epoca di  persone e partiti che nascono scompaiono e a volte ritornano senza interesse per la collettività. Dobbiamo proporre alla gente ciò che noi vogliamo fare per costruire il futuro e in questo il sindaco di Firenze è il nostro portavoce numero uno, persona specchiata e di assoluta chiarezza”.

A parlare, a poca distanza dal primo incontro pubblico, Gemy Sepe, coordinatore fondano del comitato pro Matteo Renzi, candidato come prossimo segretario del Partito democratico.

Un appuntamento di buon successo, che verrà riproposto nella giornata di lunedì, a partire dalle 19 al civico 18 di via Libero de Libero. A sostenere il sodalizio, come già anticipato nei giorni scorsi, anche i consiglieri d’opposizione della civica “Civita per Fondi”, Maria Civita Paparello, Giancarlo Di Manno e Luigi de Luca.

Obiettivo comune, quello di un nuovo corso, tanto a livello nazionale che locale. “Questa inversione di tendenza non può non arrivare anche a Fondi”, afferma Sepe. “Per questo, noi ci proponiamo come gli aggregatori di coloro che vogliono un centrosinistra ampio, un Pd forte e una dialettica degna del termine Politica”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social