SERIE B, LATINA: I CONVOCATI PER LA TRASFERTA A PALERMO

Roberto Breda, tecnico del Latina.
Roberto Breda, tecnico del Latina.

Il Latina, reduce da undici risultati utili consecutivi (sette pareggi e quattro vittorie), domani sarà impegnato al “Barbera” (ore 12.30) dove sarà ospite del Palermo. Palermo-Latina sarà valida per la quindicesima giornata di campionato. I nerazzurri stamane si sono allenati sul sintetico del Ceccarelli poiché i campi dell’Ex Fulgorcavi erano appesantiti dalla pioggia: la rifinitura si è svolta a porte chiuse. Per la trasferta in terra siciliana, Roberto Breda ha convocato 21 giocatori: della spedizione non fanno parte Ioime, De Giosa, Massacci, Di Chiara (tutti per scelta tecnica); Baldan, Gerbo e Negro (indisponibili); Jonathas (squalificato).

Al termine dell’allenamento ha parlato, come di consuetudine, il tecnico Roberto Breda: “Arriviamo a questa partita dopo una settimana lavorativa particolare, in virtù del maltempo che ha condizionato i nostri allenamenti – ha dichiarato il mister al termine della rifinitura di questa mattina – Fa parte comunque del gioco, come del gioco fa parte anche la squalifica di Jonathas: dispiace non averlo a disposizione perché sta attraversando un ottimo periodo di forma, ma chi andrà in campo sono certo che riuscirà a fare la sua parte. L’assenza di Jonathas non cambierà la nostra impostazione tattica, ormai abbiamo raggiunto una chiara identità di gioco e non è il caso di stravolgere le cose. Giocare al Barbera ci darà una carica in più, si tratta comunque di uno stadio importante e di un ambiente da serie A. Affronteremo una grossa squadra, forse la più forte del campionato: siamo consapevoli delle difficoltà che ci attendono ma, allo stesso tempo, siamo pronti per giocarci le nostre carte fino in fondo”.


I CONVOCATI – Iacobucci, Pawlowski, Bruscagin, Cottafava, Brosco, Esposito, Figliomeni, Bruno, Maltese, Barraco, Crimi, Ristovski, Cejas, Milani, Morrone, Alhassan, Ricciardi, Jefferson, Cisotti, Chiricò, Ghezzal

Indisponibili: Gerbo, Baldan e Negro

Squalificati: Jonathas