EDIZIONE 2013 DEL PREMIO 'ALESSANDRO LAGANA', RICONOSCIMENTO AL PROF.SERGIO AMADORI

amadoriMartedì 19 novembre, alle ore 16, presso la sede di Latina della Facoltà di Medicina della Università “Sapienza” avrà luogo la cerimonia di conferimento del Premio “Alessandro Laganà” 2013 per la lotta contro le leucemie.

Il prestigioso riconoscimento sarà conferito al professor Sergio Amadori, direttore della Scuola di Specializzazione in Ematologia del Policlinico Universitario Tor Vergata di Roma e Presidente della Società Italiana di  Ematologia.


Il Premio “Alessandro Laganà” viene assegnato, ogni anno, ad una eminente personalità del mondo accademico o istituzionale che si è particolarmente  distinta nella lotta alle leucemie, in ragione del proprio impegno per la  ricerca scientifica, l’assistenza ai pazienti e l’attività di  sensibilizzazione  per la prevenzione e cura delle malattie del sangue.

Alla cerimonia parteciperanno, fra gli altri, il Magnifico Rettore della  “Sapienza”, prof. Luigi Frati; il Sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi; il  Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, Giovanni Malinconico;  il  prof. Giuseppe Cimino, direttore della struttura di Ematologia presso l’Icot  di  Latina, unitamente a docenti, ricercatori e studenti del polo universitario  pontino.

«Insieme a tanti cittadini ed alle autorità istituzionali» ha affermato  Giovanni Sillitti, presidente dell’Associazione Alessandro Laganà Onlus,  «premieremo uno studioso di fama internazionale che sta conseguendo successi  importanti nella lotta contro le leucemie e con lui discuteremo del presente  e  del futuro della ricerca scientifica».

Con l’iniziativa si intende onorare la memoria dell’avvocato Alessandro  Laganà, giovane professionista molto noto e stimato nella città di Latina,  prematuramente scomparso nel 2008.
Ulteriori info sul sito www.alessandrolagana.org