AUTO A FUOCO A SANTI COSMA E DAMIANO, E’ DOLO

I Carabinieri della Stazione di San Cosma e Damiano e della Compagnia di Formia hanno aperto un’inchiesta per fare piena luce sull’incendio che nella tarda serata di ieri ha distrutto una Lancia Y 10 di proprietà di una donna di 31 anni di San Cosma e Damiano che stava cenando, insieme ad un gruppo di amici, all’interno di una pizzeria in via Francesco Baracca.

Gli inquirenti, insieme ai Vigili del Fuoco di Gaeta – prontamente intervenuti per circoscrivere il rogo – si dicono certi dell’origine dolosa delle fiamme che peraltro si sono sprigionate sul lato posteriore dell’utilitaria. Il movente potrebbe essere la vendetta nei confronti della donna, reduce da una separazione e – secondo indiscrezioni trapelate dagli ambienti investigativi formiani – è protagonista di altri rapporti extraconiugali.