FONDI, ANCORA VANDALI A SCUOLA. BIMBI FUORI

FONDI, ANCORA VANDALI A SCUOLA. BIMBI FUORI
L'arrivo della polizia presso la "Giulia Gonzaga" (foto fornita da FondiWebTv)

L’arrivo della polizia presso la “Giulia Gonzaga” (foto fornita da FondiWebTv)

Una problematica che, anno dopo anno, si ripropone puntualmente, quella delle scuole fondane prese di mira dai malintenzionati col favore della notte. Ultimo episodio in ordine di tempo, quello registratosi nelle ore a cavallo tra martedì e mercoledì presso la “Giulia Gonzaga” di via Toscana, nell’area del quartiere popolare di Portone della Corte. Fatto che ha avuto una conseguenza abbastanza spiacevole: visto quello che i vandali si erano lasciati dietro, le maestre hanno ritenuto che i bimbi non sarebbero potuti entrare. Insomma, cancelli chiusi.

Ignoti erano infatti penetrati all’interno del plesso mandando in frantumi una delle grosse vetrate che affacciano sul cortile. Poi, hanno girovagato in lungo e in largo mettendo a soqquadro le aule. Nulla di particolare valore è però stato trafugato: nei precedenti raid, i vandali avevano già portato con loro tutto il possibile. Tanto che le maestre non si fidano nemmeno più a lasciare i fondi – pochi spicci – raccolti tra i bimbi per le attività scolastiche.

Dopo l’allarme, lanciato in mattinata dal personale, nella scuola dell’infanzia del dirigente scolastico Maria Luigia Bonelli si sono recati gli agenti del vicequestore Massimo Mazio per tutti gli accertamenti del caso. E intanto i genitori continuano a lamentare la mancata sistemazione dell’impianto di illuminazione pubblica, malfunzionante da alcuni mesi e mai oggetto di manutenzione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social