PRIVERNO, IL CONVEGNO SULLA PREVENZIONE DEL TUMORE AL SENO

PRIVERNO, IL CONVEGNO SULLA PREVENZIONE DEL TUMORE AL SENO

privernoIl tumore al seno rappresenta la patologia tumorale più diffusa tra la popolazione femminile e la sua incidenza negli ultimi anni è in aumento. Ma si tratta di una malattia che oggi fa meno paura. In Italia, negli ultimi vent’anni, la mortalità è calata del 25%. Merito dei progressi della medicina e della diagnosi precoce. Di questo si parlerà nel convegno “Prevenzione, diagnosi precoce e cura del tumore al seno “, organizzato dall’amministrazione comunale di Priverno e previsto per il 31 ottobre, alle ore 17:30, presso la sala delle cerimonie del palazzo comunale del paese lepino.

“L’iniziativa – afferma la consigliera delegata alle Pari Opportunità Sonia Quattrociocche – ha lo scopo di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella e nasce dall’esigenza di divulgare informazioni scientifiche sul tema”. “Sette – continua la dott.ssa Quattrociocche – il numero di donne presenti nel Consiglio Comunale di Priverno, comprovata quindi la sensibilità sull’argomento. Per questo, dopo aver aderito alla campagna nazionale “Nastro Rosa”, promossa dalla Lilt, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori ed aver illuminato i Portici Comunali di rosa, colore simbolo della stessa campagna, non ci si poteva esimere dall’ampliare le conoscenze rispetto a tale patologia, informando le donne anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare,tenuto conto che sta cambiando anche l’età in cui la malattia si manifesta: il 30% circa prima dei 50 anni, fuori quindi dall’età prevista dai programmi di screening mammografico.”

L’incontro, conterà sulla partecipazione di personalità del panorama sanitario locale. A fare gli onori di casa saranno il sindaco di Priverno dott. Angelo Delogu, l’assessore alle Politiche Sociali e Sanità Antonio Ines, il direttore del distretto sanitario Monti Lepini Dott. Luigi Ardia. Quindi interverranno i medici.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social