FORMIA, I “LADRI DI CARROZZELLE” IN CONCERTO AL MATER DIVINAE GRATIAE

FORMIA, I “LADRI DI CARROZZELLE” IN CONCERTO AL MATER DIVINAE GRATIAE
*Il gruppo dei "Ladri di carrozzelle"*

*Il gruppo dei “Ladri di carrozzelle”*

Sono nati quasi per caso. Nel corso di una vacanza presso un villaggio turistico, nell’estate del 1989, un gruppo di giovani scoprono di avere una passione in comune: la musica. Una volta tornati a Roma decidono di formare un gruppo musicale.

I fondatori sono persone con disabilità. Ma la disabilità non impedisce loro di realizzare il sogno di diventare una rock band. I musicisti, denominati “ladri”, sono espressione di un vasto piano la cui attività è principalmente quella concertistica, ma sconfina anche in altre attività. Un nucleo unito da un unico obiettivo: “La diffusione di una immagine nuova ed insolita delle diverse abilità, attraverso la musica”.

*Paolo Falessi*

*Paolo Falessi*

Stamattina alle 11 i  “Ladri di carrozzelle” – un nome che sembra voler ironizzare sulla condizione di disagio fisico per persone che se diversamente abili sono, lo sono solo agli occhi di coloro che non riescono a guardare oltre –  è stato ospite a Formia del Mater Divinae Gratiae. Una esibizione grazie alla quale i musicisti hanno confermato l’inesistenza della diversità attraverso una espressione universale: la musica.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }