IN BICI CONTRO LA FIBROSI, IL TOUR DI MATTEO MARZOTTO FA TAPPA ANCHE A FONDI

IN BICI CONTRO LA FIBROSI, IL TOUR DI MATTEO MARZOTTO FA TAPPA ANCHE A FONDI

E’ giunta a Fondi nella mattinata di sabato l’iniziativa firmata dal noto imprenditore Matteo Marzotto, vice presidente nazionale della Fondazione ricerca fibrosi cistica, per tenere alta l’attenzione su quella che è la malattia genetica più diffusa al mondo, raccogliendo nel contempo nuove donazioni da destinare alla ricerca.

Un tour di 1100 chilometri che nei giorni scorsi lo ha visto partire insieme ad alcuni corridori professionisti, in sella ad una speciale bici a due posti progettata per l’occasione, dalla lontana Palermo, risalendo man mano lo stivale. Enna, Catania, Messina, Villa di Reggio Calabria, Vibo Valentia, Soverato, Cosenza, Montescaglioso, Orta Nova, San Giovanni Rotondo, Pietralcina, Gaeta e, appunto, Fondi. Questi gli “step” finora effettuati, a cui seguiranno un passaggio a Latina e l’arrivo nella Capitale, in quella che rappresenta l’ultima tappa.

Messo piede in territorio fondano, il bici-tour solidale ha raggiunto inizialmente il centro diurno “L’Allegra brigata”, riservato

Matteo Marzotto con alcuni dei ragazzi de "L'Allegra brigata"

Matteo Marzotto con alcuni dei ragazzi de “L’Allegra brigata”

ai diversamente abili della Piana. Lì, Marzotto si è intrattenuto a lungo con la dirigente, Angela Carnevale, e gli ospiti della struttura di via Appia lato Itri, affabile e disponibile.

Dopo un coffee break preparato dagli ospiti de “L’Allegra brigata”, due ruote alla mano, l’evento si è spostato al centro cittadino, al castello. A “scortare” a piedi il manager ed i suoi, i componenti dell’associazione “Fondi runners”, tra cui figurano, oltre all’assessore ai Servizi sociali Arcangelo Peppe, alcuni diversamente abili.

Ad attendere i partecipanti presso il castello, facendo gli onori di casa in vista della conferenza tenutasi poco dopo, il sindaco Salvatore De Meo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social