PROSSEDI, ESTORCE DENARO AI GENITORI PER COMPRARE LA DROGA. ARRESTATO

carabinieriErano le 17 di ieri, sabato, a Prossedi, quando i carabinieri di Prossedi hanno arrestato, nella flagranza del reato di estorsione S.G. 34enne del luogo,
tossicodipendente, pregiudicato.

L’uomo, mediante violenza e minacce aveva estorto  una somma di denaro ai propri genitori al fine di acquistare sostanza stupefacente. I carabinieri operanti, avvisati dai genitori ormai esasperati dal proprio figlio, hanno proceduto all’arresto dello stesso in flagranza di reato.


Il prevenuto è stato associato presso la casa circondariale di Latina.