CINQUANTA OPERE IN ESPOSIZIONE PER ”GAETART, ARTE IN LIBERTA”’

CINQUANTA OPERE IN ESPOSIZIONE PER ”GAETART, ARTE IN LIBERTA”’

gaetartAnche quest’anno Gaeta ha accolto la seconda edizione della Mostra – Concorso d’Arte 2013: GaetArt_arte in libertà, organizzata dall’associazione culturale Tanaliberatutti con il patrocinio del Comune e della Provincia di Latina. Dal 4 ottobre fino a oggi sono state esposte  presso l’Oratorio Don Bosco di Gaeta le 50 opere selezionate nella prima fase di questa seconda edizione.

Al concorso hanno partecipato in 116 tra artisti e creativi, con più di 300 opere nel campo della pittura e disegno, scultura ed installazione, grafica e arte virtuale, fotografia. La giuria che ha decretato i 50 lavori poi esposti durante il corso dell’evento, è stata composta da Marisa Dé Spagnolis, archeologa, scrittrice, già direttrice del Museo Nazionale Archeologico di Sperlonga, Adriano Madonna, scrittore, giornalista e fotografo subacqueo, Paolo Siccardi, fotografo e giornalista, Dino Bartolomeo, artista e scultore,  Fabrizia Ranelletti, storica e critica d’arte, curatrice di mostre d’arte contemporanea, performer.

“Credo sia stato premiato l’impegno, la serietà e la passione che ci abbiamo messo nell’organizzare il tutto – ha dichiarato Letizia Marsella, mebro dell’associazione organizzatrice -. Un clima informale, in una location d’eccezione  ha spinto all’aggregazione. I responsabili dell’Oratorio Don Bosco, don Giuseppe Sparagna e l’Unione Ex Allievi, Salvatore Netani hanno sin da subito abbracciato con entusiasmo il progetto, credendo nelle sue potenzialità e apprezzando il nostro entusiasmo nella realizzazione delle iniziative”.

In perfetta linea con l’idea con cui è nata la mostra, ovvero esaltare “l’arte come luogo della perfetta libertà”,  il tema del concorso non è stato reso noto in modo tale da permettere a tutti i partecipanti la possibilità di esprimersi a pieno senza vincoli di alcun genere.

“La volontà dell’associazione è stata dare risalto e sostenere il territorio attraverso l’esperienza dell’arte, affinché nasca un’interazione partecipativa e creativa tra pubblico, artisti, associazioni sul territorio ed istituzioni, che possa rendere Gaeta ed il suo golfo, un luogo ideale in cui potersi esprimere e confrontare”.

Oggi l’ultima giornata con possibilità di visitare le opere esposte presso l’Oratorio Don Bosco dalle 11.30 alle 13.30 e dalle 18 alle 23.

scritto da: Cristina Vellucci

Domenica 13 ottobre
Ore 19.00: Performance live di Antonio Masiello (chitarra) e Franco Ripa (chitarra e voce)
Ore 20.30: Premiazione dei vincitori di GaetArt 2013 e Performance live Pink Moon Project – Nick Drake tribute  (Diego Sasso – voce, Francesco Catanzaretto – chitarra, Valeriano Gambino – percussioni, Francesco Di Perna – basso)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social