CADE UNO SCALATORE SULLA MONTAGNA SPACCATA A GAETA. FERITO

CADE UNO SCALATORE SULLA MONTAGNA SPACCATA A GAETA. FERITO
*Lo scalatore infortunato trasferito sulla banchina della Capitaneria di Porto*

*Lo scalatore infortunato trasferito sulla banchina della Capitaneria di Porto*

AGGIORNAMENTO – Poteva trasformarsi in tragedia la mattinata di quattro scalatori e due istruttori della provincia di Frosinone che oggi, domenica, hanno deciso di arrampicarsi sulla Montagna Spaccata di Monte Orlando a Gaeta.

Uno dei quattro, poco dopo le 13, per cause ancora in corso di accertamento, è caduto. Per fortuna nonostante l’altezza lo scalatore ha riportato solo una ferita alla caviglia. Per soccorrerlo sono intervenuti i vigili del fuoco e la capitaneria di porto, sia da mare sia da terra.

Ad allertare gli uomini del comandante Nicastro un diportista che in navigazione con la propria unità nei pressi dell’area di mare prospiciente la costa a pizzo di Monte Orlando, aveva notato i quattro rocciatori in evidente difficoltà intenti nell’attività sportiva di “free-climbing”.

Non facili le condizioni d’intervento considerata la necessità di doversi avvicinare in zone prossime alla costa rocciosa, al fine di permettere ad uno dei quattro rocciatori di essere calato a mezzo delle cime di ritenuta, direttamente a bordo dell’unità.

Successivamente l’unità navale della Guardiacoste e un gommone del distaccamento dei vigili del fuoco di Gaeta hanno completato anche il recupero dei restanti rocciatori che nel frattempo avevano comunicato l’impossibilità della risalita con propri mezzi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social