SAN COSMA, GENITORI IN AULA PER TRASFORMARE LA SCUOLA A MISURA DI BAMBINO

SAN COSMA, GENITORI IN AULA PER TRASFORMARE LA SCUOLA A MISURA DI BAMBINO

scuolaE’ una idea tanto innovativa quanto singolare quella dell’assessore all’Ambiente di Santi Cosma e Damiano, Carmela Cassetta.

L’”Operazione scuole pulite” è un progetto che fa entrare nei plessi scolastici i genitori per condividere, vivere e trasformare la realtà scolastica dei propri figli.

Grazie all’iniziativa, infatti, ciascun genitore che ha dato la propria disponibilità a prendere parte al “piano di lavoro” potrà entrare per un giorno nelle aule dell’istituto comprensivo “Guido Rossi” e trasformarle per adattarle ai gusti e alle esigenze dei giovani studenti e magari anche alle proprie.

Il giorno nel quale l’istituto aprirà i battenti alle mamme e ai papà di San Cosma è lunedì. Per mezzo di questa occasione i partecipanti avranno la possibilità di condividere la vita scolastica del proprio figlio, ma anche avvicinare ulteriormente la scuola ai ragazzi, cercando di proporre idee che rispondano alle abitudini e al piacere degli alunni.

 “Una scuola vivibile è anche una scuola piacevole – ha dichiarato l’assessore Cassetta  – per cui si può pensare, ad esempio, di ridipingere la pareti abbellendole con qualche disegno, oppure si può pensare di rendere più accogliente l’esterno dell’edificio scolastico ornandolo con piante particolari”.

Il progetto nasce della consapevolezza che “l’ambiente scolastico è il luogo ove i ragazzi trascorrono gran parte del proprio tempo e dove ricevono oltre che la conoscenza anche l’educazione ed i principi che gli abituano a rispettare il proprio territorio ed il proprio paese. Se saranno abituati ad amare la scuola ha chiarito Cassetta – potranno imparare ad amare e rispettare sempre di più l’ambiente esterno e tutto il territorio in cui vivono”.

L’amministrazione comunale e l’assessore all’Ambiente in particolare sono ben consapevoli dell’importanza dell’evento: “Sarà un’occasione di festa ma anche di forte senso civico nella presa di coscienza che, comunque, i beni pubblici sono beni di tutti i cittadini che tutti hanno il diritto di preservare e aiutare a mantenere per il bene della collettività”.

 E nel proporre l’iniziativa il Comune di San Cosma ha registrato grande consenso.  Un entusiasmo per il quale Cassetta intende ringraziare “famiglie e a quei genitori che subito hanno aderito cogliendo il vero senso di questo progetto. Ovviamente non sarebbe stato realizzabile senza la collaborazione prontamente manifestata dall’Istituto scolastico e dalla sua dirigente la cui disponibilità e sensibilità hanno consentito la realizzazione di ‘Operazioni Scuole Pulite’”.

Per rendere ancora più forte il messaggio che si vuol far passare attraverso questa iniziativa, le varie classi provvederanno a documentare lo svolgimento delle varie fasi ed il materiale che sarà così realizzato, sarà  successivamente trasmesso all’ufficio Ambiente del Comune di Santi Cosma e Damiano.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social