MORTE SOSPETTA ALL’OSPEDALE DI FORMIA DI UN 49ENNE DI TERRACINA. ESEGUITA L’AUTOPSIA

MORTE SOSPETTA ALL’OSPEDALE DI FORMIA DI UN 49ENNE DI TERRACINA. ESEGUITA L’AUTOPSIA
*L'ospedale Dono Svizzero*

*L’ospedale Dono Svizzero*

Aveva avuto un incidente di moto apparentemente senza conseguenze gravi, ma dopo qualche giorno di ricovero si è aggravato morendo di lì a poco. Adesso la famiglia vuole vederci chiaro e per questo ha sporto denuncia per capire se quel decesso poteva essere evitato in qualche modo.

Protagonista della triste vicenda è G.C. un 49enne di Terracina, operaio, che abitava nella zona della Delibera. L’incidente era avvenuto all’inizio del mese sulla strada che conduce al santuario della Santissima. All’inizio era stato portato nell’ ospedale di Subiaco e poi trasferito al ‘Fiorini’di Terracina. Un decorso  ospealiero apparentemente normale, qualche frattura alle costole.  Ma poi all’improvviso il paziente si è aggravato, trasferito in rianimazione a Formia dove é deceduto.

La famiglia non si rassegna e ha sporto denuncia per capire cosa sia davvero successo. Indaga per competenza la procura di Cassino. Ieri c’é stata l’autopsia sulla salma e domani alle 12 ci saranno i funerali nella chiesa della Delibera, curati dalla ditta funebre di Fabio Polidori.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social