TERRACINA, RAPINA IN CENTRO. INSEGUIMENTO E SPARI DELLA POLIZIA

polizia-questura-volanteAGGIORNAMENTO -Topi d’appartamento inseguiti dalla polizia per le vie del centro, con tanto di colpi di pistola in aria eplosi dagli agenti per cercare di fermare uno dei due, ma la caccia ai malviventi continua.

É successo intorno alle 10 nella centralissima via roma dove gli agenti del commissariato di via Petrarca, insieme con lo stesso vice-questore Rita Cascella, hanno inseguito un uomo, un nord-africano gia’ noto alle forze dell’ordine, che poco prima aveva tentato di entrare con un complice in un appartamento di via Salita Annunziata, la strada che collega il centro urbano alla parte alta di Terracina.  In quella palazzina venerdì scorso erano stati messi a segno già due furti in altrettante abitazioni, mancava il terzo colpo.


Ma stamattina in casa c’era qualcuno che ha iniziato a urlare mettendo in fuga i ladri. Per le scale si sono imbattuti in alcuni parenti della padrona di casa che hanno iniziato a inseguirli. Uno dei due si é dileguato mentre il nordafricano é corso lungo via Derna verso via Roma.
In quel momento passava la polizia di ritorno da una cerimonia e vedendo il caos tra i passanti é immediatamente intervenuta.
La Cascella e il suo autista hanno bloccato lo straniero, riconoscendolo, ma negli istanti successivi il furfante ha reagito divincolandosi, sferrando qialche pugno e riuscendo a fuggire.

A quel punto i poliziotti hanno sparato in aria diversi colpi d’arma a fuoco per intimorirlo, temendo che potesse aggedire anche qualche persona.
I cittadini hanno dato ausilio, uno ha inseguito il.malvivente con la sua auto.
Panico tra la gente.
La caccia  continua.