DNB, BENACQUISTA LATINA – COACH GARELLI PERFEZIONISTA: “DOBBIAMO ANCORA MIGLIORARE”

DNB, BENACQUISTA LATINA – COACH GARELLI PERFEZIONISTA: “DOBBIAMO ANCORA MIGLIORARE”
Coach Luigi Garelli.

Coach Luigi Garelli.

E’ iniziata con il piede giusto l’avventura della Benacquista Assicurazioni Latina Basket nel campionato di DNB. La formazione di coach Garelli ha liquidato la pratica Senigallia con il punteggio di 73-61 al termine di una gara sempre condotta, a volte anche con buon margine, ma mai chiusa del tutto. Merito di un Senigallia pimpante e, a volte, anche di un Latina non proprio perfetto, che ha concesso troppo agli ospiti, permettendo loro di rientrare in partita fino al -7 dopo essere stati sotto anche di 19 lunghezze. “Non ho visto la brillantezza ed il cinismo che la squadra ha avuto nel precampionato – ha commentato il coach della Benacquista Assicurazioni Latina, Luigi Garelliin parte è dovuto ad un pizzico di emozione che ha colpito un po’ tutti noi. Anche io ero emozionato, nonostante gli anni di carriera, penso che soprattutto i più giovani ne abbiano in parte risentito. Tuttavia, abbiamo avuto dei passaggi a vuoto in alcune cose che avevamo preparato, ci siamo fatti spesso trasportare dall’inerzia del match. Abbiamo commesso troppi errori al tiro e abbiamo concesso troppi rimbalzi agli avversari. A volte esageriamo con i tiri dalla lunga distanza: se riusciamo a mettere la palla dentro come ci è capitato nel secondo tempo allora va bene, così come se costruiamo azioni ragionate, ma se prendiamo dei tiri fini a se stessi allora non mi sta più bene, anche perché poi siamo scoperti nel rimbalzo d’attacco. Nel primo tempo, inoltre, abbiamo faticato anche nei rimbalzi difensivi. Insomma, una prima gara con luci ed ombre. Ci sono tante piccole cose da sistemare, ma è normale che alla prima giornata molte squadre non siano ancora perfettamente rodate. Da questo punto di vista il Senigallia era sicuramente più avanti di noi, visto che gran parte della rosa è quella della scorsa stagione”.

Soddisfatto della prova dei suoi il coach di Senigallia, Alessandro Valli: “Non mi aspettavo una gara simile da parte dei miei ragazzi: pensavo molto peggio, soprattutto a livello difensivo, soprattutto alla luce delle ultime amichevoli. A parte l’inizio del terzo quarto, invece, siamo stati sempre sul pezzo. Siamo una squadra giovane, quindi è normale che ci siano delle ingenuità. Su tutte, abbiamo concesso al Latina dei tiri facili dopo essere rientrati in partita. Pilotti e Tagliabue non ci hanno dato scampo ed hanno infranto le nostre velleità di recupero”.

Soddisfazione anche nelle parole del presidente della Latina Basket, Lucio Benacquista: “E’ stata una domenica molto positiva. Siamo arrivati a questo primo appuntamento stagionale con un pizzico di apprensione ma ora, tirando le somme, possiamo dire di essere felici. Al buon avvio delle giovanili ha fatto eco quello della prima squadra, e questo vuole dire che abbiamo lavorato bene. Tutto ci lascia ben sperare per il futuro”.

 ALLENAMENTI – Oggi la squadra godrà di una giornata di riposo. La ripresa degli allenamenti è fissata per martedì 8 Ottobre, quando la squadra sarà impegnata prima in palestra, poi al PalaBianchini. Inizierà così la marcia di avvicinamento alla seconda giornata di campionato, che vedrà i nerazzurri opposti al Palestrina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social