APRILIA, CODE ALL’UFFICIO TRIBUTI. PREDISPOSTE APERTURE POMERIDIANE

APRILIA, CODE ALL’UFFICIO TRIBUTI. PREDISPOSTE APERTURE POMERIDIANE

FILAAGGIORNAMENTO –

Vuoi che in una settimana dovranno essere consegnati migliaia di codici ad altrettanti studenti che usufruiranno del servizio mensa. Mettiamoci anche il black out di internet a causa del maltempo. Fatto sta che il panico vissuto stamattina all’Ufficio Tributi, con centinaia di persone in fila, difficilmente si dimenticherà.

Per chi dovrà usufruire del servizio mensa scolastica, da quest’anno non avrà più a disposizione i blocchetti con le cedole: tutto sarà digitalizzato e ad ogni bambino corrisponderà un codice. Attraverso le Poste o l’ufficio tributi (e dal prossimo mese anche in 6 tabaccherie/cartolerie convenzionate) si potranno pagare i pasti, ma prima questo codice va ritirato al Comune. A Piazza dei Bersaglieri tuttavia non erano preparati a tale mole di gente, a maggior ragione per il fatto che il servizio mensa inizierà lunedì prossimo. Lunghe file, tensione e qualcuno che ha perso la pazienza: non è stata una mattinata semplice neanche per i dipendenti comunali, che hanno fatto di tutto per ridurre i tempi di attesa.
L’Amministrazione ha garantito l’apertura continuata dell’ufficio per tutta la settimana. Sperando di riuscire a smaltire la mole di persone. Sarà dura.

 

L’amministrazione comunale, a seguito di quanto si è verificato questa mattina circa la forte affluenza che ha congestionato gli sportelli dell’ufficio Tributi, scusandosi per i disagi di certo non voluti, ha predisposto già per il pomeriggio odierno e nei giorni a venire la prolungata apertura degli uffici al fine di migliorare il servizio di front office.

Inoltre, il sindaco Antonio Terra ha convocato una Conferenza di Servizi (refezione scolastica e tributi) al fine di determinare un coordinamento che migliori il servizio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social