BIBLIOPRIDE 2013 A CORI

BIBLIOPRIDE 2013 A CORI
*La biblioteca comunale di Cori*

*La biblioteca comunale di Cori*

BibioPride 2013 anche a Cori. La Biblioteca comunale «Elio Filippo Accrocca» partecipa alla seconda edizione della Giornata Nazionale delle Biblioteche, organizzata dall’Associazione Nazionale delle Biblioteche con l’adesione della Presidenza della Repubblica Italiana. Protagonisti  della celebrazione dell’orgoglio bibliotecario sono i cittadini insieme ai bibliotecari e a tutti coloro che, a vario titolo, lavorano nelle e per le biblioteche (promotori della lettura, editori, fornitori).

Le biblioteche pubbliche nascono per consentire a tutti l’accesso gratuito alla conoscenza e garantire la massima diffusione dell’informazione. I valori umani fondamentali, libertà, benessere e sviluppo della società e degli individui, potranno essere raggiunti solo attraverso la capacità di cittadini ben informati di esercitare i loro diritti e di giocare un ruolo sociale attivo. La partecipazione costruttiva e lo sviluppo della democrazia dipendono da un’istruzione soddisfacente e da un accesso libero e senza limitazioni alla conoscenza al pensiero, alla cultura e all’informazione. La biblioteca pubblica, via di accesso locale alla conoscenza, costituisce una condizione essenziale per l’apprendimento permanente, l’indipendenza nelle decisioni, lo sviluppo culturale dell’individuo e dei gruppi sociali.

Di versi in versi: fiabe e poesie dal mondo. La Città d’Arte, culla della cultura lepina, con i suoi servizi bibliotecari pubblici efficienti, un prezioso archivio storico e un complesso museale unico sul territorio ha raccolto l’appello. Domani 6 ottobre, la Biblioteca civica propone una festosa domenica al suon di fiabe, poesie, incontri e percorsi per scoprire, e riscoprire, un luogo di possibilità e servizi, non sempre utilizzato in tutte le sue potenzialità. Resterà aperta, con orario continuato, dalle 10.00 fino alle 21.00 e verranno organizzate, nell’arco della giornata, due iniziative. La mattina (ore 10.30) il laboratorio di lettura creativa genitori&figli, rivolto ai futuri lettori dai 3 ai 5 anni. La sera (ore 18.30) il reading di poesie dal mondo&Cardiopoetica.

Contemporaneamente inizierà anche il Giubileo del Lettore Distratto, l’iniziativa dedicata a tutti gli utenti che non hanno ancora riconsegnato i volumi presi in prestito dalla Biblioteca «Elio Filippo Accrocca». I ritardatari avranno tempo fino al 31 dicembre per riportare i libri senza andare incontro ad alcuna sospensione dell’iscrizione. Una possibilità di riconciliazione con l’utenza distratta e un’opportunità di riflessione sul significato dei beni comuni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social