FORMIA SCUOLA, A ”RIALTO” E ALLA ”DANTE ALIGHIERI” LA CARTA IGIENICA LA COMPRANO I GENITORI

FORMIA SCUOLA, A ”RIALTO” E ALLA ”DANTE ALIGHIERI” LA CARTA IGIENICA LA COMPRANO I GENITORI

carta igienicaManca la carta igienica, il sapone, l’acqua minerale e la carta. E le aule non stanno meglio considerato che chi si occupa delle pulizie è sprovvisto del detersivo. E’ la situazione che si vive da tempo immemore alla scuola materna di Rialto e alla elementare ”Dante Alighieri” a Formia descritta in una lettera dalla mamma di due bambini, costretta a supplire di tasca propria, così come altri genitori, alle mancanze dei due istituti, raccontata a Formialibera.it e che qui rilanciamo.

“Anche questa mattina, e mi dicono con una frequenza trimestrale, dovrò provvedere a consegnare alle scuole: carta igienica, sapone liquido, acqua minerale e finanche risme di carta.

Avete capito bene: alle scuole dei miei figli mancano carta igienica, sapone, acqua e fogli di carta. E ho saputo che anche i bidelli sono sprovvisti dei detersivi per pulire le aule della scuola.

Non che io non possa permettermi una spesa supplementare media di venti euro al mese. Ma voglio farne una questione di principio! Come è possibili che siamo ridotti così? Come è possibile che le scuole di Formia siano sprovviste delle più elementari necessità? Possibile che questa situazione stia bene a tutti? Possibile che il Comune di Formia non sia in grado di rispondere alle più elementari esigenze dei bambini? Possibile che i nostri politici tacciano su queste vicende?

Ho parlato con le mamme degli altri bambini delle suole dei miei figli e mi dicono che tutto ciò è normale, che è da anni che funziona così e che protestare non serve a niente.

Sono molto indignata per questa situazione e chiedo a voi di renderla pubblica, in modo che tutti sappiano le condizioni delle nostre scuole di Formia. Nella speranza che anche le scuole di Formia possano in futuro essere considerate scuole “normali””.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social