CISTERNA, L’INCONTRO CONCLUSIVO DI “IMPARA L’ARTE”

CISTERNA, L’INCONTRO CONCLUSIVO DI “IMPARA L’ARTE”
*L'assessore Alberto Filippi*

*L’assessore Alberto Filippi*

La Casa della Pace del palazzo comunale di Cisterna domani, martedì 1 ottobre, ospiterà l’incontro conclusivo di “Impara l’arte”, il progetto partito lo scorso aprile rivolto ai minori stranieri non accompagnati presenti sul territorio del nostro Comune ed inseriti nei gruppi del centro “La Pergola” gestito da Euromed.

Nel corso della mattinata si parlerà nel dettaglio dei risultati raggiunti dai ragazzi ospiti della struttura residenziale per minori di via Nettuno, in località Olmobello. I lavori si apriranno alle 9:30 con il commento introduttivo del sindaco Antonello Merolla. Poi toccherà alla dirigente del settore Welfare e Servizi Sociali del Comune di Cisterna, la dottoressa Paola Corsetti, parlare del coinvolgimento del nostro territorio nell’emergenza Nord Africa. Seguiranno gli interventi della tutor del Progetto, Fabiola Barbierato, del responsabile del Centro minori “La Pergola”, Luca Faggioni, dell’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cisterna, Alberto Filippi, e dei ragazzi stranieri protagonisti di “Impara l’arte”.

Alle 12, presso il Centro minori “La Pergola”,  è previsto un rinfresco a base di pizza preparata dagli stessi utenti della struttura.

Finanziato con fondi erogati dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e gestito da Italia Lavoro, “Impara l’arte” ha previsto attività finalizzate alla realizzazione di percorsi integrati di politica attiva del lavoro e di prevenzione dei fenomeni di microcriminalità, conflittualità e esclusione sociale attraverso la valorizzazione delle capacità e attitudini personali. Un’importante opportunità per i minori stranieri, oltre che un’esperienza che loro stessi sentono il bisogno di condividere.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social