LEGA PRO 2^ DIVISIONE, APRILIA ATTESO DAL BIG MATCH A MESSINA

LEGA PRO 2^ DIVISIONE, APRILIA ATTESO DAL BIG MATCH A MESSINA
Mister Ferazzoli, tecnico dell'Aprilia, in allenamento

Mister Ferazzoli, tecnico dell’Aprilia, in allenamento

Cresce l’attesa per il big- match di domenica prossima al San Filippo tra il Messina e l’Aprilia di Giuseppe Ferazzoli. I pontini dopo l’ottima vittoria casalinga nel turno precedente contro il Chieti, si apprestano ad affrontare la dura trasferta in terra di Sicilia. Domenica 29 Settembre alle ore 15,00 Amadio e compagni nella quinta giornata della Lega Pro di Seconda Divisione Girone B, saranno ospiti della formazione peloritana di mister Gaetano Catalano. I bianco – celesti durante la settimana hanno svolto il programma di allenamento, da martedì scorso tutti a disposizione e sedute continue fino alla partitella in famiglia del giovedì pomeriggio. Come consuetudine rifinitura del sabato mattina e partenza per il ritiro messinese. Ferazzoli ha tutti gli effettivi a disposizione, compresi gli ex Impagliazzo e Montella.

Il difensore Andrea Impagliazzo ha giocato con il Messina nel Campionato Nazionale Dilettanti Serie D: “Sono stato a Messina due anni fa, abbiamo fatto un ottimo campionato arrivando nei play – off, non siamo riusciti ad approdare in Lega Pro per un fatto di penalizzazione di sei punti. A Messina è inutile dirlo ha avuto bellissimi ricordi, è stato un vero trampolino di lancio nel calcio professionistico. Ora invece sono qui ad Aprilia, mi trovo bene ed andremo in Sicilia con la mentalità vincente, vogliamo portare a casa un risultato positivo, anche se non sarà certamente facile. Quando il Messina gioca in casa, ha dalla sua parte il classico uomo in più, il pubblico. Però confermo, noi andremo a casa loro per portare a casa il risultato più utile possibile”.

Anche l’attaccante apriliano Antonio Montella, domenica all’esordio in Campionato, è in un certo qual modo un ex di turno: “Tornare a Messina dove ho avuto la prima esperienza da professionista, dove sono stato due anni e mezzo, compreso l’Igea Virtus che è in provincia di Messina non può che farmi piacere. Anche se molte cose sono cambiate, la società, i compagni, nel mio cuore conservo ricordi indelebili, il calcio di serie A, le sfide con la Roma e la Fiorentina, bellissimo. Domenica ho indossato per la prima volta la maglia e non nego che ho provato sensazioni stupende. Ritornare a giocare a casa, dopo il tanto girovagare è stata per me una cosa speciale. Sono un po’ in ritardo fisicamente rispetto ai compagni ma, sono certo che recupererò al più presto”.

Il fischio d’inizio tra Messina ed Aprilia sarà dato dal signor Pierantonio Perotti della sezione di Legnano, mentre gli assistenti saranno i signori Antonello Orlando Ferraioli di Nocera Inferiore e Raffaele Vitiello di Torre del Greco.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social