CISTERNA, OMICIDIO A LE CASTELLA. DISPOSTA AUTOPSIA SULLA SALMA DI FEDERICO DI MEO

CISTERNA, OMICIDIO A LE CASTELLA. DISPOSTA AUTOPSIA SULLA SALMA DI FEDERICO DI MEO

OMICIDIO DI MEOE’  fissato per domani mattina l’esame autoptico sulla salma di Federico Di Meo, il 37enne di Le Castella ucciso martedì mattina con 5 colpi di pistola al volto.

La procura di Velletri ha disposto l’incarico al medico legale e successivamente sbloccherà il corpo da giorni ormai sequestrato dall’autorità giudiziaria.

Si attendono così in questo weekend i funerali dell’uomo che con tutta probabilità si celebreranno a Cisterna.

Intanto proseguono le indagini degli agenti del commissariato di Polizia di Velletri sui terribili fatti accaduti in via Appia nord martedì mattina alle 11.

La pista più seguita al momento è quella della droga, un regolamento di conti a seguito di una grossa partite di “merce” non pagata.

Certamente una grossa questione legata agli ambienti della criminalità organizzata, almeno a giudicare dall’esecuzione con la quale è stato freddato il 37enne nato a Velletri.

 

***ARTICOLO CORRELATO*** (CISTERNA, OMICIDIO LE CASTELLA: SI INDAGA NEGLI AMBIENTI DELLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA)

***ARTICOLO CORRELATO***(CISTERNA, ESECUZIONE A LE CASTELLA. TRENTENNE AMMAZZATO CON 5 COLPI DI PISTOLA AL VOLTO)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social