L’AVIS DI FORMIA SPEGNE LE SUE PRIME DIECI CANDELINE

L’AVIS DI FORMIA SPEGNE LE SUE PRIME DIECI CANDELINE

avis_amico_524_312L’Avis Comunale di Minturno si appresta a festeggiare il 28 settembre prossimo il decimo anniversario della sua fondazione. Sicuramente un traguardo importante! Il decimo compleanno è un fondamentale punto di arrivo ma anche un nuovo punto di partenza per continuare a lavorare ed operare nel segno della solidarietà.

L’Associazione è divenuta, nel tempo, una realtà radicata sul territorio, ben conosciuta ed apprezzata ma soprattutto una presenza viva che conta quasi 300 soci che regolarmente si recano a donare. Negli ultimi anni l’Avis di Minturno ha raggiunto risultati davvero rilevanti, come l’aumento sostanziale delle donazioni e soprattutto l’istituzione del punto prelievo sito presso l’ex Ospedale di Via degli Eroi, che è divenuto un punto di riferimento per tutti i soci donatori che in tutta sicurezza e serenità possono compiere il loro piccolo grande gesto di solidarietà. Inoltre l’Associazione, guidata dal Presidente Clemente Conte, ha instaurato una rete di collaborazioni sia con le scuole sia con altre Associazioni locali che ha portato notevoli frutti.

E allora questo decimo anniversario si trasforma nell’occasione giusta per condividere i traguardi raggiunti e gioire delle soddisfazioni ottenute ma soprattutto in un momento di ringraziamento per tutti i soci donatori e non, perché è solo grazie a loro che il sangue può essere raccolto e utilizzato per salvare vite umane. L’appuntamento è quindi per Sabato 28 Settembre con inizio alle ore 17.00 presso la Sala dei Baroni del Castello di Minturno.

La manifestazione prenderà il via con il saluto da parte delle autorità civili e militari e con la premiazione dei soci benemeriti. A seguire lo spettacolo teatrale “Fino all’ultima goccia”, musical rappresentato dall’Associazione “Arte in Corso”. Per concludere ci sarà un piccolo momento conviviale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social