GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA, FONDI C’E’ ANCHE QUEST’ANNO

GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA, FONDI C’E’ ANCHE QUEST’ANNO

banner_sitoL’Assessore alla Cultura Lucio Biasillo rende noto che anche per il 2013 la Città di Fondi sarà partecipe delle iniziative della “Giornata Europea della Cultura Ebraica”, giunta alla sua XIV edizione, che avrà luogo Domenica 29 Settembre p.v. in 29 Paesi europei e 66 città italiane.

L’evento è promosso nel nostro Paese dall’UCEI – Unione Comunità Ebraiche Italiane.

La “Giornata” pone quest’anno l’attenzione su una tematica di grande attualità: “Ebraismo e natura”, per evidenziarne i rapporti e scoprire le indicazioni e i suggerimenti della tradizione ebraica per instaurare un rapporto sano con il mondo circostante. L’appuntamento si propone di soddisfare tale interesse nella convinzione che fornire strumenti di conoscenza sia un modo straordinariamente concreto di contrastare vecchi e nuovi pregiudizi.

«E’ ormai il quarto anno consecutivo che il Comune di Fondi aderisce a questa importantissima iniziativa – afferma l’Assessore Biasillo – che è in costante crescita e il cui successo testimonia anno dopo anno un diffuso interesse per l’ebraismo. La “Giornata Europea della Cultura Ebraica” deve essere intesa come un’opportunità di conoscenza, per la possibilità di scoprire le tante peculiarità dell’ebraismo diffuse sul territorio, ivi compresa Fondi, ma al tempo stesso come un giorno di festa che nasce per parlare di una tradizione tanto antica quanto immersa nella modernità. Il tema di quest’anno, poi, è particolarmente interessante e unisce idealmente tutti i Paesi e le località aderenti per stimolare una riflessione su argomenti di grande attualità quali il rispetto per l’ambiente e l’utilizzo responsabile delle risorse naturali. Tematiche a cui il pensiero ebraico ha dedicato molte stimolanti riflessioni».

Per la città di Fondi il programma prevede per le ore 10.00 presso il Quartiere della Giudea l’apertura della manifestazione, con i saluti del Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e dell’Assessore Biasillo. Seguirà la proiezione del video “Gli ebrei in Italia” a cura del Dipartimento Informazione e Relazioni Esterne dell’UCEI – Unione Comunità Ebraiche Italiane. Dalle ore 11.00 alle 13.00 sarà possibile effettuare visite guidate al Quartiere della Giudea a cura dei proff. Gianni Pesiri e Gaetano Carnevale.

Il Castello Caetani ospiterà alle ore 19.00 il concerto “Hayam Shar… Il mare canta” con la voce recitante e il canto di Evelina Meghnagi, accompagnata alla chitarra ‘ud da Domenico Ascione, alle percussioni da Arnaldo Vacca e al contrabbasso da Marco Camboni. Lo spettacolo accompagnerà il pubblico in un viaggio tra le pieghe meno note dell’universo musicale ebraico. La voce della Meghnagi, con la sua forza evocativa, e i suoni morbidi o ritmici, dolci o festanti dei virtuosi musicisti dell’ensemble fondono perfettamente le due anime della tradizione millenaria della musica ebraica e del suo continuo divenire.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social