DETENEVA CLANDESTINAMENTE UNA PISTOLA SEMIAUTOMATICA, CONDANNATO A TRE ANNI

DETENEVA CLANDESTINAMENTE UNA PISTOLA SEMIAUTOMATICA, CONDANNATO A TRE ANNI

tribunale di latina1Tre anni di reclusione. Condannato dal giudice Mara Mattioli il 32enne Vincenzo Palaia, accusato della detenzione clandestina di una pistola semiautomatica, recuperata a luglio dello scorso anno dalla Polizia in via Londra, a Latina.

Gli inquirenti erano risaliti al giovane comparando il Dna estratto sull’arma con quello degli allora indagati.

Il pm Antonia Giammaria aveva chiesto tre anni e sette mesi, mentre gli avvocati Sandro Marcheselli e Stefano Iucci avevano cercato di scagionare l’imputato. Il giudice del Tribunale di Latina, Mara Mattioli, ha optato per una condanna a tre anni.

 

 

***ARTICOLO CORRELATO*** (Esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due pregiudicati – 16 gennaio 2013)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social