ECCELLENZA, FORMIA SCONFITTO DALL’ALBALONGA SUL NEUTRO DI ITRI

ECCELLENZA, FORMIA SCONFITTO DALL’ALBALONGA SUL NEUTRO DI ITRI
Gennaro Scarlato, tecnico del Formia.

Gennaro Scarlato, tecnico del Formia.

FORMIA-ALBALONGA 2-4
FORMIA: Ameli (6’ st Luciano), Tartaglia, Allegretta, Magrelli (15’ st Leccese), Criscuolo, Di Emma, Scipione, De Santis, Mariniello, Cariello (17’ st Scarpato), Spilabotte. A disp.:  Scuoch, De Meo, Petronzio, Valente. All.: Scarlato
ALBALONGA: Leacche, Fraschetti, Dei Giudici, Pomposelli, Panella, Amico, Bucciarelli (31’ pt Trotta), Trinca, Forcina (37’ st Di Ludovico), Bez (33’ st Verdini), Italiano. A disp.: Patano, Micaloni, Pacelli, Santoro. All.: Lauretti
Arbitro:  Miele di Nola (Valente-Cazzorla)
Reti: 10’ pt, 17’ st e 22’ st Trinca, 25’ pt Cariello, 45’ pt Spilabotte, 5’ st Bez
Note: ammoniti Magrelli, De Santis, Cariello (F), Pomposelli, Trotta, Trinca (A); recuperi 1’ pt e 3’ st.

Il Formia fallisce ancora l’appuntamento con la prima vittoria stagionale, trovando invece la prima sconfitta. La formazione di Gennaro Scarlato è stata infatti sconfitta per 2-4 dall’Albalonga in un match giocato allo Stadio Comunale di Itri. Mattatore di giornata Trinca, autore addirittura di una tripletta. Il primo gol arriva dopo nemmeno 10 minuti, proprio con Trinca che coglie di sorpresa il portiere del Formia e insacca il pallone
del vantaggio. Poi arriva la reazione formiana, che già nel primo tempo ribalta il risultato trovando prima l’1-1 al 25′ con Cariello, bravo a sfruttare un bel cross di Spilabotte e a trovare il pallonetto vincente, poi il 2-1 allo scadere con lo stesso Spilabotte, che raccoglie un cross dalla destra e di piatto insacca il raddoppio.

Sembra fatta, ma nella ripresa i biancocelesti crollano. Al 5′ gli ospiti pareggiano con Bez, che di testa su corner batte Ameli che nell’occasione si infortuna anche. Poi si scatena Trinca, che trova prima la doppietta e poi la tripletta personale, l’ultimo gol con una spettacolare punizione dal limite. Nel finale da segnalare un palo di Mariniello, ma i tre punti vanno all’Albalonga.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social