CISTERNA, ANZIANA SCIPPATA IN CENTRO FINISCE ALL’OSPEDALE CON GRAVI FRATTURE

CISTERNA, ANZIANA SCIPPATA IN CENTRO FINISCE ALL’OSPEDALE CON GRAVI FRATTURE
La stradina del centro storico di Cisterna dove è stata aggredita l'anziana

La stradina del centro storico di Cisterna dove è stata aggredita l’anziana

Un violento episodio criminale si è consumato nella serata di ieri a Cisterna.

Un’anziana del posto è finita all’ospedale con diverse fratture a seguito di un brutale scippo.

E’ successo intorno alle 20 in una zona del centro storico, più precisamente dietro il bocciodromo comunale, sulla stradina pedonale che collega via Pozzo di Nerone a Via Einaudi.

La vittima tornava a casa dopo aver partecipato alla messa serale celebrata nella chiesa Santa Maria Assunta in Cielo, quando dalla penombra della strada appartata sarebbe uscito un uomo col volto parzialmente coperto dal cappuccio del giubbotto.

L’aggressore si sarebbe quindi avventato sulla borsetta dell’anziana per strappargliela dalle mani ma, all’accenno di resistenza posto dalla vittima, il vile scippatore non avrebbe esitato a scaraventare con forza la donna a terra.

All’arrivo di alcuni passanti il malvivente si era già dileguato col suo magro bottino (circa settanta euro in contanti e qualche effetto personale di scarso valore economico) mentre la signora giaceva ferita e dolorante sul ciglio della strada.

Immediato l’intervento dell’autoambulanza del 118 che ha trasportato l’anziana presso l’ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

La vittima ha riportato fratture scomposte alle costole ed al femore a causa delle quali domattina sarà costretta a subire un intervento chirurgico.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della stazione di Cisterna che hanno raccolto la denuncia contro ignoti sporta dalla vittima.

“Un percorso che  ha fatto per anni senza aver avuto mai problemi – ci racconta una parente dell’anziana signora – quello che è successo ieri è davvero grave. Ci vogliono più controlli”.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]