FONDI, IL CENTRO DIRUNO ‘MAGICABULA’ RIPRENDE IL SERVIZIO

FONDI, IL CENTRO DIRUNO ‘MAGICABULA’ RIPRENDE IL SERVIZIO
"Municipio di Fondi"

“Municipio di Fondi”

«Il Comune di Fondi nonostante la crisi economica riesce a garantire i servizi sul territorio»: lo affermano gli Assessori ai Servizi sociali Arcangelo Peppe e alle Politiche della Scuola Lucio Biasillo a seguito della visita effettuata nella giornata di ieri, Mercoledì 18 Settembre, presso il Centro Diurno “Magicabula” in concomitanza con la ripresa del servizio, che coincide con il nuovo anno scolastico. Gli amministratori hanno portato ai presenti i saluti del Sindaco Salvatore De Meo, che in più occasioni nel corso dei prossimi mesi si recherà personalmente in visita presso la struttura per verificare l’adeguato svolgimento delle attività.

Il Centro, che può ospitare fino a 30 minori di età compresa tra i 6 ed i 13 anni residenti nel Comune di Fondi e nei Comuni del Distretto socio-sanitario Fondi-Terracina, offrire una risposta qualificata ai bisogni di sostegno, recupero, aggregazione, gestione del tempo libero, partecipazione alla vita sociale dei soggetti in età evolutiva.

«A fronte di un bilancio più che positivo dell’anno appena trascorso – affermano gli Assessori Peppe e Biasillo – il servizio del Centro Diurno “Magicabula” è ripartito con rinnovato entusiasmo sia da parte degli educatori che dei ragazzi, i quali possono contare anche sul servizio mensa. Le attività di questa struttura socio-assistenziale sono molteplici e mirate in particolare al raggiungimento del benessere psicofisico del minore, all’affiancamento delle famiglie nell’azione educativa, alla prevenzione di situazioni di disagio. Quotidianamente vengono riversati tempo ed energie per favorire socializzazione e integrazione dei minori, non trascurando il sostegno didattico. Il rinnovo del servizio del “Magicabula”, inaugurato lo scorso anno, è concomitante alla riapertura delle attività del Centro Diurno per i disabili “L’allegra brigata”, su cui da anni l’Amministrazione comunale investe notevoli risorse economiche».

You must be logged in to post a comment Login

h24Social