AUTO FINISCE NEL CANALE, MUORE 33ENNE DI FORMIA

AUTO FINISCE NEL CANALE, MUORE 33ENNE DI FORMIA
*Roberto D'Onorio De Meo*

*Roberto D’Onorio De Meo*

Tragedia a Farra d’Isonzo nel goriziano dove tra domenica e lunedì notte, in un incidente stradale, è morto il 33enne originario di Maranola di Formia Roberto D’Onorio De Meo. Da tempo residente a Ronchi dei Legionari dove si era trasferito per ragioni di lavoro, il formiano, a bordo di una Ford Fiesta, percorreva, insieme al 38enne di Turriaco Tommy Beltrame, lo stradone della Mainizza.

*L'auto recuperata dal canale (fonte "Il Piccolo")*

*L’auto recuperata dal canale (fonte “Il Piccolo”)*

Giunti all’altezza di Farra d’Isonzo, perdeva il controllo dell’auo finendo in un canale d’irrigazione. Beltrame riusciva a ad aprire la portiera della Fiesta che stava affondando nel canale prima che la pressione rendesse questa operazione impossibile, non così D’Onorio De Meo. Sul posto i sommozzatori dei vigili del fuoco di Trieste e di Gorizia, la polizia stradale e il 118.

D’Onorio De Meo e Beltrame, una bella carriera sui campi di serie C1 e C2 (dal 1998 al 2000 ha indossato anche la maglia della Triestina) erano da poco compagni nella squadra di calcio del Begliano. E domenica i due rientravano proprio da un incontro di calcio disputatosi nel pomeriggio a San Lorenzo Isontino tra l’Isontina e il Begliano. Attorno alle 23, decidono di rientrare a casa e a Farra d’Isonzo l’incidente fatale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]