PRIMO “SAFETY FIRST” A LATINA, ”STAGE PER LA SICUREZZA CONNESSA AI VEICOLI STRADALI”

PRIMO “SAFETY FIRST” A LATINA, ”STAGE PER LA SICUREZZA CONNESSA AI VEICOLI STRADALI”

polizia-stradaleNella ferma convinzione che la tutela della pubblica sicurezza passi necessariamente attraverso la valorizzazione delle professionalità operanti nelle forze dell’ordine, Confindustria Latina ha organizzato un innovativo stage di aggiornamento professionale per gli agenti della Polizia di Stato di Latina, il I° “Safety First – Stage per la sicurezza connessa ai veicoli stradali” (tecniche di intervento primarie, efficacia dei controlli stradali nell’ambito della sicurezza dei mezzi e del trasporto di merci pericolose) che si terrà domani martedì 17 settembre dalle ore 8.30 alle ore 13.00 presso il Comando della Polstrada di LT in via dei Volsini 24.

Anche a seguito della pubblicazione nel 2001 del manuale ‘ABC della guida sicura’, di Stohr-Sbocchi, l’evento di domani sarà gestito da Christian Sbocchi, responsabile sicurezza di Confindustria Latina, che si occuperà di istruire gli agenti della nostra provincia innanzitutto sulla complessa normativa che regolamenta il trasporto delle merci pericolose (ADR), con l’obiettivo di migliorare i controlli stradali sul territorio. In secondo luogo, a partire dalle ore 11.00, gli agenti effettueranno delle prove di addestramento pratico tramite l’utilizzo di un simulatore mobile (UMA – Unità Mobile Addestrativa), già adoperato nell’ambito del protocollo d’intesa ‘Safety First – la sicurezza prima di tutto’. Verrà inoltre data la possibilità agli agenti di simulare dei controlli ispettivi su mezzi ADR messi a disposizione dal Gruppo Cosmari, azienda pontina leader nei servizi ambientali, utilizzando attrezzature di sicurezza messe a disposizione dalla società Industrialfer.

*Sergio Viceconte*

*Sergio Viceconte*

“L’iniziativa di domani – spiega il direttore generale di Confindustria Latina Sergio Viceconte – nasce dallo spirito collaborativo tra le parti che ha da subito caratterizzato il progetto, sposando pienamente l’attività che l’Associazione Industriali pontina porta avanti da anni sul territorio, al fine di favorire sempre con grandissima convinzione le iniziative a sostegno della diffusione della cultura della sicurezza e, in particolare, quelle della formazione ad essa collegate, specialmente quando la collaborazione è con enti ed istituzioni preposte alla tutela della sicurezza pubblica. In un territorio come il nostro, dove insistono realtà industriali e produttive che necessitano di trasportare merci ad elevato rischio di infiammabilità, quello di domani è un appuntamento che Confindustria Latina non poteva certo mancare e che è per noi – conclude Viceconte – un’occasione più che gradita per ribadire, con il nostro concreto appoggio, l’importanza dell’aggiornamento continuo nell’ambito della sicurezza, consapevoli dell’importanza primaria che la formazione dei lavoratori riveste nella prevenzione e nella gestione delle emergenze”.

*Cipriano*

*Francesco Cipriano*

“Ringraziamo innanzitutto Confindustria Latina per l’organizzazione di questo importante stage formativo – così il comandante della Polizia Stradale di Latina, Francesco Cipriano – rivolto agli agenti della Polizia di Stato, per assicurare un servizio sempre più accurato ed efficace in quei casi di intervento che comportino particolari rischi per la pubblica incolumità. Cercheremo di ripetere lo stage – conclude Cipriani – già dalle prossime settimane, così da coinvolgere il maggior numero di unità in questo importantissimo percorso di aggiornamento formativo”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social