ESPLOSIONE IN FABBRICA, LA PROCURA DI LAMEZIA DISPONE L’AUTOPSIA SUL CORPO DELLE TRE VITTIME

ESPLOSIONE IN FABBRICA, LA PROCURA DI LAMEZIA DISPONE L’AUTOPSIA SUL CORPO DELLE TRE VITTIME
*La fabbrica di Lamezia terme (da "La Stampa")

*La fabbrica di Lamezia terme (da “La Stampa”)

Domani, lunedì, verrà svolto l’esame autoptico sul corpo dei tre operai morti a causa dell’esplosione del silos che si è verificata nella fabbrica “Ilsap Bipro” a Lamezia Terme, giovedì pomeriggio.

Il sostituto procuratore incaricato delle indagini, Luigi Maffia, dopo l’esame esterno effettuato nella giornata di ieri sulle tre salme, ha ritenuto opportuno disporre anche l’autopsia.

Solo al termine dell’esame disposto dalla Procura i corpi di Enrico Amati – l’operaio di Siena morto dopo una notte di ricovero in condizioni gravissime a causa delle ustioni riportate -, ma anche di Daniele Gasbarrone e Alessandro Fanella, entrambi 32enni il primo di Sonnino, l’altro di Cori, verranno restituiti alle famiglie. E l’amministrazione comunale di Cori ha annunciato che nel pomeriggio di martedì verranno celebrati i funerali di Alessandro nella chiesa di San Giovanni Battista a Giulianello di Cori.

Intanto proseguono le indagini e dopo l’iscrizione nel registro degli indagati dell’amministratore unico e responsabile della sicurezza dell’azienda, la Procura ha indagato anche il socio lavoratore della ditta.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Cori è pronta a riabbracciare Alessandro. Lunedì il rientro della salma – 14 settembre 2013)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Morti nella fabbrica di Lamezia, l’esame esterno sulle salme dei due ragazzi pontini – 14 settembre 2013)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Il cordoglio di sindaco e prefetto in visita alla famiglia Fanella – 13 settembre 2013)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Cori e Sonnino piangono i loro ragazzi, morti nella fabbrica di Lamezia – 13 settembre 2013)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Esplosione in fabbrica a Lamezia Terme. Morti due operai, uno era di Latina – 12 settembre 2013)

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social