INIZIATO IN RITARDO L’A.S. DELL’ISTITUTO ROSSELLI. IL DIRIGENTE RISOLVE DA SE’ LA MANCANZA DI AULE

INIZIATO IN RITARDO L’A.S. DELL’ISTITUTO ROSSELLI. IL DIRIGENTE RISOLVE DA SE’ LA MANCANZA DI AULE
Il traffico di questa mattina su via Carroceto

Il traffico di questa mattina su via Carroceto

Ha riaperto con qualche giorno di ritardo l’Istituto Rosselli di Aprilia, scuola superiore di via Carroceto, alle prese con

problemi di aule mancanti. Grazie all’intraprendenza del dirigente scolastico Giovanni Battista Galassi, le quattro aule mancanti sono state ricavate dalla sede decentrata di via Bellini, nella quale andranno le classi a rotazione secondo il calendario dei tirocini formativi. E come sono state arredate? Grazie ad un “prestito” da parte dell’Istituto Einaudi, il cui dirigente è sempre Galassi. Ha in sostanza autorizzato un trasferimento di arredo scolastico da Latina ad Aprilia per permettere agli studenti di poter entrare in classe.

E dire che l’incremento della popolazione scolastica era nota da tempo. Allora perché la Provincia, a cui spetta la gestione degli Istituti Superiori, non ha risolto per tempo la carenza di aule? Il dirigente del settore ha dimostrato solerzia, ma troppo tardi. Ed il risultato è stato l’apertura in ritardo dell’anno scolastico.

Su via Carroceto, dove si concentrano il Liceo e il Rosselli, questa mattina il traffico era come impazzito. Un lungo fiume di auto, semafori, studenti a piedi e mezzi pubblici (pochi) impantanati in quel girone infernale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social