FURTO DI GASOLIO NELLA SCUOLA DI BORGO FAITI, OBBLIGO DI FIRMA PER I DUE ARRESTATI

FURTO DI GASOLIO NELLA SCUOLA DI BORGO FAITI, OBBLIGO DI FIRMA PER I DUE ARRESTATI

ladriSubito liberi, con il solo obbligo di firma in caserma, i due romeni arrestati sabato notte dai carabinieri, a Borgo Faiti, e accusati di aver cercato di rubare gasolio dalla scuola materna “Pio XII”.

Processati per direttissima, Danut Ciuperga e Dacian Campeanu, 40 e 23 anni, hanno respinto le accuse sostenendo che erano nel borgo solo per andare a pesca. Gli inquirenti hanno invece battuto su tredici taniche già riempite di carburante.

Il giudice del Tribunale di Latina, Silvia Artuso, ha convalidato gli arresti, disposto l’obbligo di firma e, accolta la richiesta di termini a difesa, rinviata l’udienza al 16 dicembre.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social