RAPINA AD APRILIA, I CARABINIERI INDIVIDUANO IL RICETTATORE DI GIOIELLI

RAPINA AD APRILIA, I CARABINIERI INDIVIDUANO IL RICETTATORE DI GIOIELLI
Il centro commerciale Conforama

Il centro commerciale Conforama

Due settimane di indagini. Attività investigative serrate per riuscire a rintracciare i malviventi che due settimane fa, il 23 agosto, hanno messo a segno una rapina al centro commerciale di Aprilia.

Solo grazie al lavoro dei carabinieri del reparto territoriale di Aprilia che hanno lavorato in collaborazione coi colleghi del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Roma Trastevere è stato individuato il ricettatore del bottino rapinato presso la gioielleria della cittadina pontina.

I militari hanno individuato un 36enne romano, già conosciuto per reati contro il patrimonio. Nella sua abitazione capitolina gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto ben 30mila euro di preziosi sottratti. Tra questi anche alcuni oggetti che sono stati sottratti al gioiellere di Aprilia due settimane fa.

Il 36enne si trova rinchiuso nel carcere di Regina Coeli a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

***ARTICOLO CORRELATO*** (Indagini in corso dopo la rapina in una gioielleria ad Aprilia – 23 agosto -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social